Generazione Z

Date

  • 14-21-28 Marzo 2022
  • 4 Aprile 2022

Dalle 17-15 alle 19.15

Descrizione

Con il termine Generazione Z (o Post-Millennial(s), iGen, Centennial(s), Zoomer(s), Plural(s)) si identifica la generazione che segue ai Millennials, generalmente circoscritta tra i nati nella seconda metà degli anni ’90 e la fine degli anni 2000.

La Generazione Z (l’ultima?) è un mistero che fa spaccare la testa a sociologi e a psicologi e che sta aumentando in modo esponenziale la sindrome del “burn out” fra gli insegnanti e gli assistenti della scuola secondaria.

Gli studi più recenti (che ormai si susseguono quasi senza soluzione di continuità) mostrano un quadro che non solo sembra inquietante (stanno aumentando i segnali di patologie psicologiche fra i più giovani) ma che soprattutto sembra difficilissimo da decifrare.

Obiettivi

Gli obiettivi del corso: aiutare l’insegnante a conoscere, approfondire e provare a decodificare ciò che può celarsi in atteggiamenti, provocazioni e sfide che i ragazzi agiscono nei confronti del mondo esterno e del mondo adulto.

Mappatura delle competenze

Acquisire competenze e nuove forme di comunicazione, per catturare l’attenzione dei ragazzi e consentire di sperimentare varie forme di espressione. Dedicato alle insegnanti della Scuola Secondaria di I grado.

Programma

  • Così potenti ma così fragili.
  • Sempre connessi.
  • Insoddisfatti.
  • La sessualità della generazione Z e la paura dei sentimenti.

Docenti

Dott.ssa Cristiana Maffucci
Psicologa Psicoterapeuta

Prezzo

  • 70 euro
  • 50 euro (soci AIMC)